sinistranuovaperbollate.it logo


Sinistra Nuova Per Bollate
Una sinistra nuova per una città nuova


In questi anni abbiamo sostenuto a Bollate l’amministrazione del Sindaco Vassallo, che ringraziamo per il suo impegno soprattutto in questi ultimi mesi di crisi sanitaria, e la sua maggioranza. Abbiamo contribuito a predisporre e a concretizzare un buon programma di governo della città, in gran parte realizzato. Abbiamo partecipato attivamente al governo dell'amministrazione, sostenendo questa maggioranza con eventi sul territorio e nostri rappresentanti nelle sedi istituzionali. Siamo molto fieri dei risultati di questa Amministrazione e ne vogliamo ricordare alcuni. Attente politiche economiche hanno dato al bilancio del Comune di Bollate una situazione stabile, con la possibilità di pianificare interventi e investimenti di sviluppo e sicurezza. Tagli drastici e sconsiderati sono stati scongiurati nonostante le cattive premesse di partenza, consegnando oggi dei conti solidi.
Ricordiamo tutti la nascita dell'Urban Center: molte furono le manifestazioni contro la sua costruzione che la precedente amministrazione volle imporre senza sentir ragioni. I più ricorderanno i canti nella platea del consiglio comunale sulle note de "La storia di Serafino". Nonostante ciò, dopo un lungo studio e attente valutazioni l'Urban Center, ad oggi “Teatro LaBolla”, è divenuto un attivo centro culturale sulla base di un progetto al servizio dei cittadini con appuntamenti unici sul territorio (per esempio la diretta sulla prima de La Scala), anche se al momento il progetto è stato fermato dall’emergenza sanitaria. Parliamo anche del Piano di Governo del Territorio (il “PGT”), l'atto di programmazione territoriale più importante di un’Amministrazione. Dopo tre anni di elaborazione partecipata, è stato approvato il nuovo PGT che vanta tra le varie definizioni l'importante risultato della riduzione di quasi un quarto (il 22%) del consumo di suolo rispetto al precedente documento, ovvero circa mezzo milione di metri quadrati sottratti all’edificazione.


Possiamo evidenziare anche l'attenzione rivolta all'infanzia con la partecipazione di Bollate alla realizzazione del progetto della “Città delle bambine e dei bambini” dando loro voce attraverso il Consiglio comunale di cui sono protagonisti e gettando le basi per disegnare, anche dal punto di vista urbanistico, una città che dia spazio ai piccoli. Una città dove i bambini stanno bene è positiva anche per gli adulti.
La nostra rappresentante nella giunta, Lucia Albrizio, ha portato avanti, in base alle sue deleghe e in collaborazione con altri assessori, un intenso programma di sviluppo della cultura, dello spettacolo e del tempo libero ispirato dall’ideale del costruire una cultura della pace e della solidarietà, dell’inclusione e della condivisione delle conoscenze, per diffondere il dialogo e il confronto, per creare coesione sociale nella nostra comunità. Sosterremo quindi la candidatura di Vassallo a sindaco anche alle prossime elezioni, con una maggioranza rafforzata, certi di poter dare un contributo di idee e azione importante e leale per poter completare le tante iniziative che hanno reso migliore la nostra città.

Per continuare e rafforzare questo percorso abbiamo deciso di rilanciare il nostro progetto. Per aiutare a far rinascere la nostra città, il nostro paese, dopo la pandemia che ci ha colpiti tutti.
Dopo questa crisi dovuta al diffondersi di una pandemia mondiale, abbiamo tutti dovuto riflettere sui valori importanti per le nostre vite. La nostra lista civica, nata il 25 aprile 2017, è nata proprio per riportare al centro del dibattito politico i valori per noi necessari e importanti per contribuire a costruire una città più umana e a misura di essere umano: la giustizia sociale, i diritti civili, l’ambiente.
Per questo oggi vogliamo far rinascere la nostra lista, in previsione delle prossime elezioni amministrative. Nell’ultimo anno abbiamo perso una persona cara, Ornella Marelli, tra le fondatrici della nostra lista, a cui rivolgiamo un ricordo e un pensiero affettuoso: rimane nei nostri cuori la sua passione politica e civile.
Alcuni dei fondatori della lista sono su altri percorsi, ma abbiamo nuovi amici e compagni che si sono aggregati intorno al nostro progetto, portando forze ed energie fresche per sostenere ideali comuni, per una sinistra progressista e di governo.



Abbiamo quindi deciso di rappresentare tutto questo simbolicamente con la creazione di un nuovo logo che dal 2 giugno 2020, festa della Repubblica, accompagnerà la nostra azione da oggi in poi. Non vogliamo solo dipingere a nuovo la nostra casa, vogliamo esprimere la costruzione di una nuova casa sulle fondamenta del progetto del 2017, la cui Carta dei Valori rimane il nostro punto di ispirazione. Ma vogliamo anche rivolgerci alla nostra città per aggregare passioni e intelligenze che vogliono costruire con noi una sinistra nuova, una sinistra di governo che porti il seme della rinascita nella nostra città. Nei prossimi mesi la crisi economica aggredirà il nostro vivere civile e ci sarà bisogno di una nuova partenza. Di un rinascimento della politica, dell’economia e della cultura per costruire una nuova speranza che possa orientare il nostro vivere insieme per un mondo solidale in cui ci si possa far carico di ogni fragilità, in cui nessuno sia lasciato indietro, in cui sia rispettata la dignità di ogni cittadino.


Abbiamo capito che il problema del nostro tempo non è tanto avere più o meno stato, ma uno stato migliore che possa dedicare più risorse e meno burocrazia alla sanità pubblica, all’istruzione, all’assistenza sociale. Il problema non è solo reperire nuove risorse per far fronte alla crisi, ma coinvolgere i cittadini in un processo di partecipazione alla cosa pubblica per scegliere dove destinare queste risorse per far partire di nuovo il nostro paese. Per un suo rinascimento. Crediamo che chi si sottrae ai propri doveri di cittadino, per esempio evadendo le tasse, impedisce di costruire la protezione sociale, quella sanitaria e l’offerta educativa rivolte a tutti i cittadini che la nostra bella costituzione ha immaginato per il futuro. Per tutto questo oggi la lista “Sinistra Nuova per Bollate” oggi si rigenera, per far rinascere la nostra città, il nostro paese.
Bollate, 2 giugno 2020

email

info@sinistranuovaperbollate.itprivacy

social

me on Facebook me on Instagram

Link
https://www.sinistranuovaperbollate.it/about

Share link on
CLOSE
loading